Mediaterraneonews.it

stati di whatsapp: quale scegliere

Stati per wathsapp: scegliere quello giusto

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo.

Il suo successo è dovuto al fatto che la fruizione è gratuita, bisogna considerare solo i costi del traffico dati del proprio gestore telefonico.

L’altro aspetto che la rende funzionale è la possibilità di inserire all’interno dei messaggi anche dei contenuti multimediali, come ad esempio foto, video, oppure registrazioni vocali.

L’applicazione è curata nei minimi dettagli anche per quanto riguarda le impostazioni della personalizzazione del proprio profilo.

Si può infatti inserire una qualsiasi foto a piacere, e scrivere una frase, oppure una descrizione, di qualsiasi genere.

Tale descrizione è chiamata stato di whatsapp.

Lo stato di whatsapp è un’informazione aggiuntiva facoltativa che tutti gli altri contatti sono in grado di leggere; si tratta di un messaggio permanente che può essere modificato in qualsiasi momento.

Se non si desidera scrivere niente di particolare, sono presenti degli stati già preparati, che indicano delle particolari azioni che si stanno compiendo.

In questo caso servono a far sapere a chi scrive, se il destinatario del messaggio è libero oppure no, e nel caso sia impegnato, in cosa lo sia.

 

Le frasi per whatsapp preimpostati

 

Whatsapp propone già alcuni modelli di stato da poter inserire.

Solitamente servono per indicare con poche parole che si è impegnati, e che quindi rispondere ai messaggi potrebbe essere una cosa non possibile.

Più in dettaglio, questi stati specificano se si è occupati, se si è al lavoro, se si è in riunione, se si è in palestra.

Sono una valida soluzione se non si vuole perdere troppo tempo a creare una frase idonea per ogni circostanza.

Bisogna anche dire però che questi stati che sintetizzano un’attività andrebbero cambiati e aggiornati di volta in volta.

Siccome questo è un po’ scomodo, ecco che la maggior parte degli utenti preferisce creare uno stato whatsapp completamente originale, attingendo da frasi famose o aforismi, oppure lasciando libera la propria creatività.

Come scegliere lo stato da mettere su whatsapp

 

Bfrasi da mettere come stato su whatsappisogna tenere a mente che lo stato per whatsapp risulta visibile a tutti i propri contatti salvati, anche a chi magari si conosce da poco.

La scelta di uno stato piuttosto che un altro influisce infatti sulla prima impressione che si fa qualcuno con i quali non c’è magari una conoscenza approfondita.

A volte anche solo leggere lo stato di whatsapp permette di farsi un’idea di qualcuno. Quindi, se si vuole scegliere uno stato whatsapp che colpisca, è meglio puntare su frasi a effetto famose, magari qualche aforisma.

Di solito chi sceglie questo tipo di frasi si abbandona al romanticismo, creando uno stato che possa includere anche dei versi di una poesia d’amore.

Un altro insieme di stati molto carini è quello delle barzellette o meglio ancora delle battute; non è facile riuscire a far sorridere con così pochi caratteri, ma se si è bravi è possibile trovare delle brevi battute adatte per essere sistemate come stato di whatsapp.

Poi ci sono gli stati fai da te, quelli in cui ognuno sente il bisogno di esprimere le proprie emozioni, i propri stati d’animo, e decide di crearli con la propria testa.