Mediaterraneonews.it

arredo bagno a prezzi outlet

5 consigli utili per arredare il bagno

Il bagno è un ambiente che, se adeguatamente arredato, riesce a regalare momenti di relax e di intimità fuggendo dalla frenesia della vita quotidiana.

Per ottenere tale comfort è interessante capire come allestirlo in modo tale da ottenere l’effetto desiderato; il fatto che non sia semplice scegliere indica, di per sé, svariate possibilità e combinazioni e questo è un bene, perché compreso l’obiettivo stilistico che si intende raggiungere escludere alcune parti piuttosto che altre diventa un’operazione alquanto semplice e immediata.

 

Spazi e praticità

 

Innanzitutto è bene precisare che l’arredamento non va messo in primo piano; la priorità più alta, infatti, spetta alla praticità e all’utilità, alla corretta disposizione dei principali elementi caratteristici di una toilette e alla scelta di quali siano coerenti con lo spazio disponibile.

E’possibile decidere di installare una doccia come una vasca da bagno, o entrambe se l’ambiente lo consente.

Per quanto riguarda i sanitari, invece, esistono quelli a pavimento oppure sospesi, che danno un tocco di modernità e ordine.

È buona prassi, quindi, predisporre l’essenziale in base alle fattezze della stanza e, in secondo luogo, progettarne l’arredo.

 

Colori più adatti per il bagno

 

arredo bagno moderno on lineIl bagno è una zona di igiene e la prima e principale sensazione che una persona deve percepire entrando in questo ambiente è di pulizia e ordine.

Sono da preferire, quindi, colori neutri come il bianco o il nero per le piastrelle e i muri, ma sono ottime anche diverse tonalità di grigio.

Generalmente il bianco è un colore che prevede una certa sobrietà, mentre il nero è utile per mettere in risalto i dettagli che in un bagno saltano subito all’occhio dopo i principali componenti della stanza.

Ciò non toglie che si possano usare differenti combinazioni di colori: il blu è molto comune e apprezzato perché trasmette una sensazione marina ma, in base allo stile desiderato, si possono combinare colori vivaci e luminosi per ottenere un effetto allegro.

A tal proposito, l’illuminazione è un aspetto fondamentale che spesso viene sottovalutato.

Con l’avvento dei sistemi a LED, infatti, si possono ottenere effetti di luce assolutamente suggestivi ma non bisogna mai sottovalutare la tonalità di luce bianca.

La luce è il mezzo attraverso il quale siamo in grado di percepire ciò che ci circonda e un’illuminazione scorretta potrebbe vanificare l’intero arredamento; questa va scelta in base allo stile di colori desiderato.

In un bagno neutro dove nero e bianco sono protagonisti è consigliata una luce bianca con tonalità fredda, ossia tendente all’azzurro (questa soluzione è sempre preferibile in quanto la luce bianco naturale o bianco freddo trasmettono igiene) o neutra mentre, in caso di colori più vivaci è possibile installare lampade a luce naturale o calda.

 

Stile d’arredo tra cui scegliere

 

Ogni persona ha il suo stile, pertanto ogni bagno è potenzialmente diverso da tutti gli altri ma esistono delle tematiche che li accomunano e che possono essere riassunte in:

  • Stile movimentato, in contrasto con una soluzione più sobria è caratterizzato da trame senza limiti, fantasiose e non necessariamente equilibrate e coerenti;
  • Stile minimalista, dove si preferiscono linee pulite e pochi dettagli con forme ed elementi essenziali. In questo caso gli elementi di lavabi e vasca da bagno o doccia sono preferibili in acciaio, con colori opachi e con forme squadrate e semplici;
  • Stile all’antica se le preferenze sono per i colori caldi e per mobili in legno, con componenti come erogatori o scarichi in rame e ottone per trasmettere una sensazione rustica;
  • Stile moderno che spesso si combina con lo stile minimalista ma che abbraccia ogni tipo di preferenza, a patto che le forme siano fantasiose ma coerenti, dove ogni elemento mette in risalto gli altri e con combinazioni di materiali differenti;
  • Stile country; in questo caso le forme sono morbide e i colori caldi, caratterizzato da molti dettagli e decorazioni floreali.

Ogni ambiente può essere d’ispirazione, sia esso piccolo, grande, o irregolare; le possibilità sono infinite e, rispettando semplici regole, si possono ottenere i risultati desiderati per un bagno che rispecchi le nostre tendenze.