Mediaterraneonews.it

I migliori consigli per vincere al fantacalcio

Vincere al fantacalcio con un piccolo aiuto

Il sogno di tutti i fantallenatori, all’inizio di ogni annata fantacalcistica, è arrivare in fondo alla stagione davanti a tutti gli amici/avversari. Un successo al fantacalcio è un sogno che si avvera e che non tutti riescono a realizzare.

Per poter essere i migliori però non bisogna lasciare nulla d’intentato ed essere meticolosi su qualunque dettaglio. Dunque è importante seguire alcuni consigli fantacalcio, quei trucchi che a lungo andare possono fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Quindi è indispensabile farsi un piccolo bagno d’umiltà ed essere disposti ad accettare i suggerimenti altrui.

Portieri, compromesso tra media gol subiti e rigori parati

Il miglior portiere per un fantacalcio non è solo quello che subisce meno reti, ma anche colui che, rispetto ai suoi colleghi, para più calci di rigore. Un penalty parato, infatti, vale tre punti in più per la propria squadra, esattamente come un gol realizzato. fantascudetto_2015_16

Quindi prima di fare scelte di cui potreste pentirvi valutate in maniera accurata. Il migliore nei rigori parati è lo sloveno dell’Inter Samir Handanovic, invece il probabile meno battuto sarà lo juventino Gianluigi Buffon. Uno di questi due, assieme a Pepe Reina, potrebbe essere il portiere ideale per vincere.

Consigli al fantacalcio per la difesa? Cercate di prendere il maggior numero di terzini possibile e qualche difensore centrale che garantisca una media voto elevata. La difesa tipo potrebbe essere Bruno Peres, Hysaj, Andrea Barzagli, Gonzalo Rodriguez, Francesco Acerbi e così via.

Centrocampo e attacco, scelte difficili e decisive

Il reparto offensivo e la mediana sono i più complicati da completare, dunque massima concentrazione e avanti fino all’obiettivo. A centrocampo è possibile schierare alcuni calciatori che, nella realtà vengono schierati dai rispettivi allenatori nel tridente offensivo o in qualità di trequartista.

In quel caso le possibilità di andare in rete aumentano notevolmente. Alessandro Diamanti del Palermo è l’esempio lampante, visto che mister Roberto De Zerbi lo ha schierato come falso nueve nel suo 4-3-3 mascherato. Altri fortunati sono Dries Mertens, Diego Perotti e Giacomo Bonaventura, tutti votati all’attacco e in grado di realizzare parecchi gol e assist. Se invece volete dei consigli sul fantacalcio dei centrocampisti più arcigni, dovrete obbligatoriamente puntare su Radja Nainggolan e Sami Khedira, due mezzali classiche con ottime capacità d’inserimento e di freddezza sotto porta.

Da questo punto di vista anche Daniele Baselli del Torino fornisce le giuste garanzie. In attacco potete sbizzarrirvi, quest’anno infatti c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Dal duo juventino composto da Gonzalo Higuain e Paulo Dybala, all’interista Mauro Icardi, al milanista Carlos Bacca. Inoltre la Serie A annovera diversi bomber italiani, tra cui il granata Andrea Belotti, il genoano Leonardo Pavoletti, il sampdoriano Fabio Quagliarella e il cagliaritano Marco Borriello. In questo caso il miglior consiglio per il fantacalcio è spendete!